Il progetto dell’appartamento, ubicato nel cuore del comune di Nocera Inferiore (SA), ha avuto come obiettivo primario: l’attribuzione di una maggiore illuminazione naturale, inizialmente insufficiente, ed una nuova distribuzione degli spazi interni, capace di dilatare gli ambienti e favorirne la luminosità.

Le scelte adottate hanno dato vita ad un “open space” in chiaro stile scandinavo/moderno, tale da poter conferire all’appartamento un carattere conviviale ed accogliente, nonostante gli ambienti siano completamente aperti.

Questa totale apertura ha concesso, ad altri elementi caratterizzanti l’appartamento, di ben definire le funzioni principali della zona giorno: cucina, pranzo, soggiorno e bagno ospiti.

La cucina con una composizione del tipo “a penisola” prevede una nicchia contenente elementi a colonna capaci di mimetizzarsi con la parete, e delle basi profonde 90 cm che ospitano i fuochi, il lavello ed una mensola snack in rovere naturale della stessa essenza della cappa sospesa su di essa.

L’ambiente pranzo è visibilmente definito da una controparete ed una controsoffittatura realizzata in doghe di legno effetto noce, all’interno delle quali sono alloggiati dei binari che proiettano luce verso un tavolo allungabile rotondo.

Il soggiorno è caratterizzato dalla presenza di un divano con chaise longue posto di fronte ad una parete attrezzata composta da cestoni e pensili bianchi, arricchita da contenitori e mensola in rovere naturale.

La parete di fondo della cucina ospita una porta “filo muro” tinteggiata in resina bianca per creare una continuità superficiale con le colonne frigo, forno e dispensa della cucina.

Il bagno dedicato all’ospite presenta un lavabo del tipo “free standing” affiancato ad una parete specchio a tutta altezza e due sanitari filo muro rivestito con lo stesso gres effetto legno rovere del pavimento presente in tutto l’appartamento.

Infine, l’ampia zona giorno è caratterizzata da un volume (rispostiglio/lavanderia) tinteggiato a rullo di color “cipolla” che diviene il fulcro dell’appartamento ed ha accesso dal disimpegno, che serve da filtro per gli ambienti intimi della casa.

La zona notte comprende due camere da letto e una cabina armadio passante verso il bagno personale della stanza matrimoniale.

Il bagno padronale presenta, sulla parete di fondo, un rivestimento in gres effetto metallico acidato, a ridosso del quale vi sono un mobile in legno con un lavabo in pietra ricostruita e il box doccia.

Loading...

4 Gennaio 2019

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi